#wannabemartha

Martha Stewart

Martha Stewart, ovvero la casalinga perfetta. Bionda, piega impeccabile, sorriso pacato e affidabile, lei è la regina indiscussa del focolare. Cucina deliziosi cupcakes, compone centrotavola floreali, ha inventato i candy bar evive in un luminoso mondo di colori pastello dove tutto sembra essere perfetto.

Da giovane si guadagnava da vivere come modella e quando stava per sfondare nel mondo della Tv, diventa mamma e decide di rinunciare alla sua carriera ( …già…ve lo dicevo che era perfetta).

Si ritira in campagna, va a vivere in una fattoria che naturalmente ristruttura con le sue manine, e si dedica alla cucina di torte multistrato, avviando un’attività di catering che si trasforma in un’attività di wedding planner. Da lì inizia la sua scalata al successo con libri, prodotti per la casa, programmi TV, e il suo famoso sito web.

Martha diventa milionaria.

Purtroppo, però, nemmeno la sua vita sembra essere sempre così perfetta. Suo marito un giorno la molla (forse era stufo di entrare in casa con le pattine) e lei viene indagata per una strana compravendita di azioni di una casa farmaceutica.

Ma nemmeno questi due scandali possono fermare Martha. Le donne, si sa, quando cadono si rialzano più forti di prima. Così quando a uno show televisivo le chiedono della sua causa pendente con la giustizia lei risponde serafica: “Voglio solo concentrarmi sulla mia insalata”….e così fa, nonostante qualche anno fra prigione (chissà come avrà arredato la sua cella) e arresti domiciliari, Martha continua a pubblicare libri, partecipare a show televisivi, dispensare consigli su cocktail party dal suo seguitissimo sito web.

Quale donna non ha desiderato almeno una volta essere perfetta come lei?

2 pensieri su “#wannabemartha

  1. Pingback: La sindrome dei compleanni II: molto più di una torta ai lamponi | Lipstik&DuMMY

  2. Pingback: La sindrome dei compleanni | Lipstik&DuMMY

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...